Entra nel gruppo facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Doccia: Le Pessime Abitudini da Evitare

martedì 24 maggio 2016 Aggiornato il:



Abbiamo finito una giornata stressante fatta di lavoro, impegni quotidiani, corse per la nostra famiglia e allenamento... che cosa c'è di meglio di una doccia rilassante e rigenerante? Rispetto al bagno la doccia presenta diversi vantaggi: intanto è più veloce e consente di consumare meno acqua, inoltre stimola la circolazione perché non costringe il corpo a stare in posizione sdraiata. Il getto dell'acqua agisce come un vigoroso massaggio che aiuta a tonificare la pelle e a rinnovare l'epidermide. Tuttavia, forse non sapete che si possono commettere anche errori piuttosto 'gravi' quando si fa la doccia, che potrebbero compromettere la bellezza e la salute di pelle e capelli. Di seguito vi spiegheremo come sfruttare al massimo i benefici della doccia.

Come Fare La Doccia: Gli Errori da Non Commettere

Recenti ricerche nel campo della dermatologia hanno dimostrato ancora una volta che con l'invecchiamento la pelle tende a perdere la completa funzionalità delle ghiandole sebacee, indispensabili per un'idratazione ottimale della pelle e del cuoio capelluto. L'epidermide risulta quindi più fine e fragile. Un'esposizione prolungata all'acqua può aggravare il problema:, specie per tutti coloro che hanno pelli sensibili e che si arrossano o desquamano con facilità: la doccia o il bagno non dovrebbero durare più di 10-15 minuti, in modo da preservare uno stato di salute della pelle eccellente.

Questo vale anche per i capelli. Dimenticatevi dunque le docce lunghe un'ora o quasi (a meno che non vogliate ritrovarvi con la pelle e i capelli rovinati precocemente). Piuttosto, sfruttate al massimo il tempo sotto il getto dell'acqua facendo massaggi rilassanti e rigeneranti, magari con un guanto di crine. Ricordate che il massaggio va fatto dal basso verso l'alto e con movimenti circolari, così da stimolare la microcircolazione. Se siete dei temerari, aprite l'acqua fredda e resistete un minuto: l'effetto botox è assicurato, così come la carica immediata di energia!