Entra nel gruppo facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Coppetta Mestruale: Come Sceglierla e Che Vantaggi Ha

mercoledì 4 maggio 2016 Aggiornato il:



Esiste da circa 10 anni, ma per entrare nel beauty case di noi donne ha dovuto “combattere” con le varie culture e religioni che la hanno “iscritta nei libri dei taboo.” Parliamo della coppetta mestruale, il dispositivo igienico e riutilizzabile che sostituisce i tradizionali assorbenti esterni ed interni.

La coppetta mestruale è la soluzione che sta rivoluzionando la serenità e il benessere di noi donne durante il ciclo mestruale. Fino ad oggi la coppetta è tra le poche alternative che garantiscono sicurezza e igiene: il suo costo è abbastanza contenuto, parliamo di circa 20 euro per una coppetta mestruale in silicone di grado medico certificata che garantisce un risparmio notevole e nel contempo rispetta l’ambiente.

I vantaggi della coppetta mestruale quindi sono parecchi: ad esempio essendo riutilizzabile è anche molto economica: interamente realizzata in silicone medico certificato, è semplice da lavare e sterilizzare e può essere riutilizzata per circa 10 anni. Inoltre è adatta praticamente per tutte: infatti si può usare la coppetta mestruale essendo vergini e non ci sono controindicazioni a nessuna età.

La coppetta mestruale è economica. Una buona coppetta certificata costa circa 15-20 euro. La notizia sconvolgente è che non dovrai più comprare assorbenti tradizionali. Considera quanti soldi si spendono in un anno (circa una confezione a ciclo, costo medio 4 euro, quindi 48 euro all’anno e circa 2000 euro nell’arco di una vita). È quindi evidente che il costo della coppetta mestruale è ripagato già nei primi sei mesi di utilizzo!

La coppetta rispetta l’ambiente. Oggigiorno, siamo tutte più sensibili al tema dell’eco-sostenibiltà ambientale. In ogni casa italiana la raccolta differenziata è diventata una routine. Gli assorbenti tradizionali sono classificati come rifiuti indifferenziabili, quindi con un alto potere inquinante. La coppetta mestruale è riciclabile!
Leggi anche: Crema Vaginale Gyno Canesten, Indicazioni e Controindicazioni
Con la coppetta mestruale le attività domestiche, la danza, il nuoto, il fitness non saranno più un problema. In mare poi non dovrai temere l’imbarazzo di cordini penzolanti o assorbenti palesemente visibili. La coppetta mestruale è invisibile!

coppette mestrualiPiù spazio in borsa! Non dovrai più portare assorbenti (guai se te li dimentichi o non sufficienti!). L’unica cosa da portare in borsa è il contenitore sterilizzatore richiudibile, quando magari sei in viaggio. Se la data del ciclo mestruale è prossima, porta solo la coppetta mestruale in un sacchetto di cotone oppure indossala anche nei giorni di attesa del ciclo.

Tieni presente che la coppetta mestruale oltre ad essere invisibile è indolore, quindi non la si avverte quando è inserita. Inserire e togliere la coppetta mestruale è semplicissimo.

Scegli la coppetta mestruale in base al tuo ciclo e anatomia. Molte donne si domandano: come scegliere la coppetta giusta? Poniamoci allora alcune importanti domande per scegliere la coppetta mestruale più adatta:
  1. Quanti anni hai? Più di 30 anni - Meno di 30 anni
  2. Il tuo flusso è: Abbondante - Normale - Scarso
  3. Hai figli? Sì - No
  4. Se sì, hai partorito con: Parto naturale - Parto cesareo
  5. Come valuti il tuo pavimento pelvico? Molto tonico (riesci a trattenere la pipì senza perdite per molte ore e stoppare la minzione di colpo) - Normalmente tonico (riesci a trattenere la pipì senza perdite e stoppare la minzione con facilità) - Poco tonico (riesci a trattenere la pipì con qualche perdita di urina) - Compromesso (non riesci a trattenere la pipì e non riesci a stoppare la minzione)
  6. La cervice (collo dell’utero) è: molto alta (non riesci a toccarla) - Alta (la tocchi ma con difficoltà) - normale (facilmente individuabile) - Bassa (la tocchi senza molti sforzi) - Molto bassa
coppetta mestrualeGeneralmente per la coppetta mestruale esiste in due misure (piccola e grande) e varie consistenze (morbida, semi-tonica, tonica). Se il flusso è molto abbondante, ti stupirai! Svuoterai molto meno frequentemente la coppetta mestruale rispetto ai cambi di assorbente. Un assorbente riesce a contenere molto meno flusso rispetto alla coppetta mestruale.

La coppetta mestruale è indicata anche per essere indossata durante le ore notturne. Una volta indossata nel modo corretto non avrai perdite o fastidi e ti garantirai un piacevole sonno e un rigenerante riposo. La coppetta mestruale può essere indossata fino a 12 ore.

La coppetta mestruale è realizzata in silicone medico, priva di qualsiasi allergene, a differenza dei tradizionali assorbenti trattati chimicamente con prodotti derivati dal petrolio.
Sul mercato esistono diverse aziende che commercializzano coppette mestruali: scegli la coppetta giusta per te, che sia certificata e prodotta da aziende serie. Non badare solo al prezzo o alle super offerte. Benvenuta nel mondo delle coppette!

Articolo di approfondimento a cura della dott.ssa Francesca Cosentino.